torre dei corsari 2

Torre dei Corsari the hidden gem in the Costa Verde

Torre dei Corsari beach resort is a hidden gem located in the Costa Verde region (central Western coast of Sardinia). It is part of the Arbus marina territory and got the name after the well preserved lookout Spaniard tower (also called Torre di Flumentorgiu) build during the XVII century to spot the Saracens incursions from the sea.

It is an unspoiled and wild region mainly visited by the locals during the summer months and quite isolated for the rest of the year.

The wonderful beach is surrounded by incredible ochre-coloured sand dunes which give the additional name of “Sabbie d’Oro” (Golden Beach). The impressive sand dunes are quite typical in this region and continue to dominate the landscape for the entire Costa Verde region. They are continuously modelled by the sea and the Mistral wind which can be quite strong at times.

The wide beach stretches for about 2 km and the sea water is clear and turquoise. It is positioned between the resorts of Torre dei Corsari in the South and Pistis in the North.

The beach is dominated by a limestone cliff from which you can admire lovely landscapes and wonderful sunsets on the bay. The surrounding areas and the hills are covered in typical evergreen Mediterranean vegetation that includes junipers, cistes, wild rosemary and myrte. The entire coastline is also rich in small hidden coves, various beaches and cliffs. An ideal area for the beach lovers, snorkelers and if you like a bit of adventure.

The resort offers good facilities during the summer months, so you can rent umbrellas, pedal boats or simply have a fresh drink or ice cream by the beach.

We highly recommend a visit to Torre dei Corsari and wait for the sunset to come. It will be one evening to remember.

 

 

La spiaggia di Torre dei Corsari e Pistis si estende per cira 2 km sulla costa centro occidentale della Sardegna e fa parte del territorio della marina di Arbus.

Deve il suo nome alla torre spagnola (torre di Flumentorgiu) del seicento ancora ben conservata e posizionata su un promontorio per l’avvistamento dei pirati saraceni che spesso frequentavano questa parte del Mediterraneo.

Torre dei Corsari, cosi come buona parte dell’intera Costa Verde, rimane ancora largamente isolata dal turismo di massa. Questo le ha consentito di mantenere il suo territorio quasi del tutto incontaminato con un mare di colore azzurro e riflessi di verde.

Ciò che rende questa parte di Sardegna cosi unica è sicuramente la presenza delle imponenti dune di sabbia dorata. Infatti proprio questa spiaggia è anche chiamata “Sabbie d’Oro” per il colore ambrato delle dune di sabbia che vengono costantemente rimodellate dall’azione del vento di maestrale e dal mare.

Torre dei Corsari offre diversi modi per godervi splendide giornate al mare: una spiaggia molto ampia e pulita, diverse calette nascoste con piccole spiagge e numerose aree rocciose che offrono riservatezza e tranquillità. Sono buoni anche i servizi in spiaggia durante i mesi estivi.

 

Il villaggio offre buone comodità durante la stagione estiva per poi risultare quasi del tutto disabitato per la restante parte dell’anno. Ci sono anche diverse strutture ricettive che permettono di soggiornare vicino alla spiaggia.

Dalle scogliere è possibile ammirare panorami molto belli, sia durante il giorno che verso il tramonto. La costa frastagliata contribuisce a dare a questo luogo un fascino unico, un mix di selvaggio e romantico che molto piace ai visitatori di ogni luogo.

Se siete nella zona non perdete l’occasione di visitare questo angolo di Sardegna silenzioso e calmo che ancora offre un senso di avventura e panorami unici.

 

StumbleUponEmail

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *